Calabria7

Esplode un ordigno artigianale in Algeria: cinque civili sono rimasti uccisi

Cinque civili sono rimasti uccisi e tre feriti nell’esplosione di un ordigno artigianale al loro passaggio, nella regione algerina di Tebessa, nell’est del Paese. Lo rende noto il ministero algerino della Difesa in un comunicato in cui si informa inoltre l'”eliminazione” di un jihadista nella vicina regione di Khenchela.

Non è tuttavia stato indicato un legame fra i due episodi. (ANSA).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Farmacie: tre mesi di ritardo nei rimborsi ASP Catanzaro

nico de luca

Coppia festeggia 80 anni di matrimonio, nozze durante la seconda guerra mondiale

Maria Teresa Improta

“Via le mascherine ad aprile? Non è detto, dipende dai dati”

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content