Calabria7

Estorsioni: arrestato a Messina 55enne calabrese

arresto crosia

I poliziotti della Squadra mobile di Messina hanno tratto in arresto C.A., originario di Sinopoli (Reggio Calabria), 55 anni, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Messina.

L’uomo, destinatario del provvedimento emesso l’11 settembre scorso dalla procura generale presso la Corte di Appello di Reggio Calabria, dovrà espiare un residuo pena di 3 anni, un mese e 25 giorni di reclusione, per turbata libertà degli incanti ed estorsione. Reati commessi tra la fine del 2007 e i primi mesi del 2008 a Reggio Calabria. L’arrestato è stato trasferito presso la locale casa circondariale.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cadavere ritrovato a Ferragosto, si tratta di un giovane calabrese scomparso

Matteo Brancati

Canile gestito da associazione sequestrato nel Cosentino, una denuncia

manfredi

“Rinascita-Scott”, la Cassazione annulla senza rinvio: torna libero Gianluca Callipo

mario meliadò
Click to Hide Advanced Floating Content