Calabria7

Europee, il PD unito scende in campo e punta su Iacucci (SERVIZIO TV)

Di Serafina Morelli –  Rafforzare l’immagine dell’Europa. Per cambiarla e avvicinarla ai cittadini che oggi la vedono troppo distante e fatta solo di numeri. E ripensare al ruolo della Calabria come porta naturale del Mediterraneo.

È questa l’idea dei candidati alle europee del Pd in Calabria, Franco Iacucci e Lucia Nucera, oggi a Cosenza insieme al presidente della Regione Maio Oliverio, al segretario provinciale del Pd Luigi Guglielmelli, al capogruppo del partito in Consiglio regionale Sebi Romeo e al gotha del partito.

Il Pd calabrese, nonostante i malumori interni, ha deciso questa volta di percorrere un’unica strada, un percorso comune per frenare ogni tipo di politica sovranista. E lo ha fatto decidendo di puntare sull’assessore alle politiche sociale di Reggio Calabria e sull’attuale presidente della Provincia di Cosenza che scende in campo anche come candidato alle amministrative di Aiello Calabro.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

In fiamme due stabilimenti balneari a Squillace e Isca. Indagini dei carabinieri (VIDEO)

Alessandro De Padova

Nicola Irto rinuncia alla candidatura a governatore della Regione Calabria

Maria Teresa Improta

Coronavirus in Calabria: 117 nuovi contagi, quattro decessi

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content