Calabria7

Europei Beach Soccer, la dedica di Zurlo al cugino scomparso in un incidente

Europei Beach Soccer

Stop di petto, controllo di testa e rovesciata magistrale con la palla che si insacca all’angolino, dove il portiere non può arrivare. Protagonista ancora una volta con la Nazionale italiana di beach soccer – questa volta agli Europei in corso in Portogallo -, il 33enne catanzarese Emmanuele Zurlo realizza un gol di pregevole fattura nella sfida contro l’Ucraina. Poi, l’esultanza: un bacio in alto guardando il cielo con dedica al cugino Francesco Cannistrà, il 33enne morto in un incidente sulla strada statale 106 nel Catanzarese, a Montepaone.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

I medici del 118 di Catanzaro sul piede di guerra: “L’Asp ha cancellato il servizio di emergenza”

Antonio Battaglia

Fase 2, INAIL-ISS: le nuove regole per la ristorazione

Mirko

Festival del Design del Sud Italia, il designer Aricò firma IV edizione

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content