Evade dai domiciliari a Crotone per picchiare con uno sgabello la ex e finisce in carcere

La donna è stata medicata dal 118 e trasportata al Pronto soccorso al “San Giovanni di Dio” per le necessarie cure sanitarie
usura

Evade dai domiciliari per picchiare la compagna. L’episodio è avvenuto la scorsa notte a Crotone, nella centralissima Via Roma, dove i carabinieri hanno arrestato un 47enne con l’accusa di evasione e lesioni aggravate. Una pattuglia in servizio perlustrativo è stata attirata dalle urla provenienti dall’abitazione di un condominio situato nella centralissima via Roma dal quale, pochi istanti più tardi, è uscita una donna in lacrime, con il viso insanguinato e varie ecchimosi sul corpo.

Picchiata con violenza con sgabello e stampella

Picchiata con violenza con sgabello e stampella

La donna ha detto a di essere stata poco prima picchiata violentemente, con uno sgabello ed una stampella, dal suo compagno 47enne che, nella serata precedente, si era introdotto nella sua abitazione, nonostante il provvedimento degli arresti domiciliari al quale era stato sottoposto qualche settimana fa in un’abitazione sita in tutt’altra parte della città.L’uomo era ancora in casa della donna: bloccato, è stato tratto in arresto e, su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica di Crotone, dopo le formalità di rito, accompagnato nella casa circondariale pitagorica in attesa di giudizio. La donna è stata medicata dal 118 e trasportata al pronto soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” per gli accertamenti e le necessarie cure sanitarie. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved