Evade dai domiciliari, arrestato 21enne nel Cosentino

palmi arresti

I carabinieri della stazione di Grimaldi, comune in provincia di Cosenza, hanno arrestato J.Y., 21enne del Gambia, con precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti, ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo era già infatti sottoposto ad una misura cautelare personale nel comune di Altilia a seguito di un’ordinanza emessa dal tribunale di Cosenza.

Nelle prime ore di mercoledì pomeriggio, i militari della stazione di Grimaldi, ai quali l’uomo è già noto per altri episodi di illecito allontanamento dal proprio luogo di detenzione, sono andati nell’abitazione del 21enne per verificare, come di consueto, il rispetto della misura a cui lo stesso è statoo sottoposto. Insospettiti dall’atteggiamento reticente della compagna dell’uomo, che in un primo momento aveva cercato di convincere i carabinieri a non entrare in casa perché quest’ultimo si sentiva poco bene, una volta fatto ingresso nell’abitazione hanno visto confermati i loro sospetti. Il giovane si era di nuovo allontanato senza alcuna autorizzazione del giudice o valida giustificazione.

Nelle prime ore di mercoledì pomeriggio, i militari della stazione di Grimaldi, ai quali l’uomo è già noto per altri episodi di illecito allontanamento dal proprio luogo di detenzione, sono andati nell’abitazione del 21enne per verificare, come di consueto, il rispetto della misura a cui lo stesso è statoo sottoposto. Insospettiti dall’atteggiamento reticente della compagna dell’uomo, che in un primo momento aveva cercato di convincere i carabinieri a non entrare in casa perché quest’ultimo si sentiva poco bene, una volta fatto ingresso nell’abitazione hanno visto confermati i loro sospetti. Il giovane si era di nuovo allontanato senza alcuna autorizzazione del giudice o valida giustificazione.

Scattate le ricerche, condotte anche con l’ausilio di altri reparti dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Rogliano, alle ore 18.30 circa i militari della stazione di Grimaldi hanno finalmente rintracciato il 21enne mentre scendeva dall’autobus proveniente da Cosenza, in prossimità della stazione delle Ferrovie della Calabria di Mangone in località Piano Lago. Immediatamente bloccato e tratto in arresto, l’uomo ha giustificato la propria condotta con la necessità di fare la spesa in un supermercato ubicato nel capoluogo, facendone però ritorno a mani vuote. Il giudice ha convalidato l’arresto disponendo di nuovo gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved