Calabria7

Fac simile elezioni Cosenza inviato da un centro vaccinale

Inquietante episodio politicamente scorretto. “Presenterò un’interrogazione parlamentare a seguito dell’esposto di Saverio Greco, ex presidente del Consiglio comunale di Cosenza, che ha ricevuto fac-simile elettorale dal numero del centro vaccinale del comune di Lattarico”. Ad annunciarlo è Nicola Morra, presidente della commissione parlamentare Antimafia. “Le istituzioni pubbliche – sottolinea Morra – in particolare quelle preposte alla salute dei cittadini, non possono e non devono essere usate come strumenti di campagna elettorale. L’interrogazione vuole avere risposte chiare e nette su quanto sta accadendo e impedire che si ripeta nuovamente”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Crisi al Comune di Catanzaro, Granato: “Evitare l’onta dello scioglimento per infiltrazioni mafiose”

bruno mirante

Sila, “Il lupo é cattivo solo nelle favole”

Mirko

Operatori in protesta davanti l’Asp di Cosenza, a rischio 41 posti di lavoro

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content