Calabria7

Falcomatà: la cultura deve unire

La promozione degli eventi culturali è una delle peculiarità dell’Amministrazione comunale di Reggio Calabria. Lo ha rimarcato il sindaco Giuseppe Falcomatà, a giudizio del quale “la cultura deve unire”, prendendo parte all’evento “Leonardo Da Vinci – Il genio sullo Stretto” che accompagnerà turisti e visitatori lungo le stanze del Castello Aragonese.

E’ il maestro Francesco Del Grande che, grazie alle sue creazioni, ha riprodotto progetti rivoluzionari e visionari immaginati dal più grande artista dell’epoca rinascimentale. L’occasione è servita anche a presentare alcune creazioni donate alla città da artisti reggini e ad assistere ad una performance teatrale della compagnia “Scena nuda”, diretta da Tersa Timpano. Il primo pensiero di Falcomatà è andato allo scrittore Andrea Camilleri. “Ad un’iniziativa che profuma di cultura e storia – ha detto – non si può non dedicare un ricordo al cantore del Sud che tanto, tantissimo, mancherà al patrimonio culturale italiano e mondiale”.

Articoli Correlati

Felici e Conflenti, nella terza giornata protagonista il trekking e non solo

Matteo Brancati

Dudut (Anolf): “Basta con le tragedie come quelle di San Ferdinando”

Matteo Brancati

Muore travolto dal treno, tragedia a Reggio

Matteo Brancati