Calabria7

Falsi diplomi a Vibo, nel 2019 se ne occupò anche Striscia la Notizia

Era il 9 settembre 2019 quando Striscia la Notizia si occupò per la prima volta di un sistema che garantiva illecitamente attestati che favorivano la partecipazione nei concorsi pubblici a Vibo Valentia. E il tg satirico di Canale 5 è tornato a parlarne dopo l’indagine della Procura di Vibo che ha portato oggi all’arresto di numerose persone tra cui proprio uno degli intercettati nel servizio. Nella stessa ordinanza della Procura si cita proprio “Striscia la Notizia” e come questa persona spiegasse il “metodo” usato per entrare in possesso degli attestati.

GUARDA IL VIDEO DI STRISCIA LA NOTIZIA https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/diplomi-falsi-arresti-a-vibo-valentia_71680.shtml

LEGGI ANCHE | Falsi diplomi e corruzione a Vibo, ecco chi sono i professionisti arrestati (NOMI)

LEGGI ANCHE | Diplomi e master falsi a Vibo, l’indagine non è finita: caccia alle assunzioni fasulle

LEGGI ANCHE | Falsi diplomi, la Uilscuola commissaria la struttura di Reggio e sospende Califano

LEGGI ANCHE | Diplomi e master falsi a Vibo, affari da capogiro con l’ombra della massoneria

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rinascita Scott, Pittelli sarà processato a Vibo. Fissata la data

Maurizio Santoro

Concorso scuola, successo per corso attivato da Circolo ACLI Città del Vento

Matteo Brancati

Coronavirus, Vibo Valentia: 5 denunce per violazioni norme sanitarie

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content