Fame di lavoro in Calabria, duemila domande per 24 posti di Oss e infermieri a Vibo

La carenza di personale non riguarda solo gli Oss e gli infermieri ma anche i medici. Situazione di grave emergenza allo Jazzolino

Sono circa duemila le domande protocollate all’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia per partecipare al bando di concorso di 12 operatori sociosanitari e 12 infermieri a tempo determinato. La maggior parte delle domande riguardano il bando ormai scaduto per Oss di cui l’ospedale Jazzolino ha disperato bisogno per adeguare una pianta organica sempre più insufficiente dopo il blocco del turn over e i tagli selvaggi effettuati negli ultimi quindici anni.

L’emergenza corre in corsia a Vibo come in tutti gli altri ospedali calabresi. Il paradosso è che a fronte di una domanda di lavoro massiccia e di una situazione di collasso permanente della sanità in Calabria vi sia un’offerta non adeguata ai reali bisogni della popolazione e di chi opera nel servizio sanitario nazionale.

L’emergenza corre in corsia a Vibo come in tutti gli altri ospedali calabresi. Il paradosso è che a fronte di una domanda di lavoro massiccia e di una situazione di collasso permanente della sanità in Calabria vi sia un’offerta non adeguata ai reali bisogni della popolazione e di chi opera nel servizio sanitario nazionale.

La grave carenza di medici allo Jazzolino

La carenza di personale non riguarda solo gli Oss e gli infermieri ma anche i medici. Allo Jazzolino, in particolare, mancano camici bianchi in tutti i reparti e in alcuni come il Dipartimento di Medicina è a rischio la regolare turnazione e l’erogazione di servizi essenziali. Il commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, Antonio Battistini, ha autorizzato le prestazioni aggiuntive da parte dei medici ancora presenti sulla base di una tariffa oraria di 80 euro per i prossimi sei mesi, da giugno a dicembre 2024. Situazione critica anche in Ostetricia-Ginecologia dove nelle scorse settimane la defezione improvvisa di due specialisti aveva portato al rischio chiusura del punto nascite. Battistini ha predisposto un avviso di interesse rivolti a specialisti in ostetricia per il conferimento di incarichi a tempo pieno e determinato, nonché di incarichi di sostituzione dei dipendenti di ruolo assenti per malattia o per altri motivi. Indetto anche il bando per l’assegnazione di due posti da dirigente medico nella disciplina di malattie infettive, accogliendo così la proposta dell’Unità operativa “Gestione e sviluppo risorse umane e formazione”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
I tempi? Appena la vice presidente Princi sarà proclamata in Europarlamento. Il governatore conferma: "Ho intenzione di alleggerirmi di alcune competenze"
Accolto l'appello della difesa. Nessuna pericolosità sociale: "non esistono elementi da cui desumere l'appartenenza alla 'ndrangheta"
Buone notizie dall'occupazione: è aumentata anche nel 2023, sia nella componente autonoma sia per quella alle dipendenze
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved