Famiglie in fila nel Cosentino, ma mancano i vaccini perché l’autista è in ferie

Chiamato a intervenire l'assessore comunale si è recato di persona alla farmacia dell'Asp per ritirare i sieri da inoculare agli utenti

La sanità in Calabria non finisce mai di stupire. A denunciare l’ultima vicenda grottesca avvenuta nel Cosentino è il consigliere regionale del PD Carlo Guccione. “È paradossale – afferma in una nota Guccione – ciò che è accaduto questa mattina a Mormanno dove tantissime famiglie erano in fila con i figli piccoli in braccio per la somministrazione dei vaccini pediatrici. Vaccinazioni obbligatorie per bambini e neonati regolarmente prenotate ma a Mormanno le dosi non sono mai arrivate.Un episodio a dir poco grave, soprattutto dopo che si è scoperta la motivazione della mancanza dei vaccini. L’assessore del Comune di Mormanno, Giuseppe Fasano, informato del problema, si è recato personalmente negli uffici dell’Asp a Castrovillari e ha scoperto che i vaccini erano disponibili ma non potevano essere trasportati a Mormanno. La motivazione? Gli autisti sono tutti in ferie”.

L’assessore ha ritirato i vaccini

L’assessore ha ritirato i vaccini

“Solo grazie all’impegno e alla tenacia dell’assessore comunale – spiega Guccione – i vaccini sono arrivati a destinazione. Fasano si è assunto la responsabilità di ritirare i vaccini presso la farmacia dell’Asp a Castrovillari, trasportarli con le dovute cautele e in appositi contenitori in modo da conservare la catena del freddo, e consegnarli al responsabile del Centro vaccinale di Mormanno. Un episodio assurdo che testimonia il pressapochismo, le carenze della nostra sanità, a cominciare dalla filiera di comando. Che altro deve accadere nella sanità calabrese affinché si prendano provvedimenti urgenti per uscire da questa anarchia? Mi auguro che chi di dovere prenda gli opportuni provvedimenti per evitare episodi del genere. Episodi imbarazzanti che rischiano di far precipitare ancor di più la nostra sanità a un punto di non ritorno”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Il vostro posto è al circo, tra i pagliacci e lo sterco di animali. Siete gentaglia che non vuole il bene del proprio paese"
"Risultato importante perché le Terme Luigiane rappresentano un pilastro per il turismo e l’occupazione nei nostri territori"
Il medico personale ha acconsentito al ricovero e Bergoglio è stato già sottoposto a una tac toracica che avrebbe dato esito negativo
“Qui non si tratta di tecnicismi” ma del “tentativo della maggioranza di ribaltare le regole del voto” modificando “l’esito delle elezioni”
Il 'quinto uomo' è accusato di concorso anomalo nel tentato omicidio del 21enne di Bologna ridotto in coma irreversibile dopo un pestaggio
"Le mafie non fanno più uso di violenza ma trovano accordi anche con parte della pubblica amministrazione che si fa corrompere"
Mimmo Bevacqua: "Occhiuto fa bene a replicare al sindaco di Milano sui fondi europei non spesi da reindirizzare al Nord"
Sant’Anna Hospital comunica di aver provveduto al pagamento dei dipendenti con accredito delle mensilità fino a dicembre 2022
L'uomo pare non fosse nuovo a reati simili: difatti, si era già reso responsabile di medesime condotte in altri territori
"Un eroe sociale" se si considera che in Calabria per fare impresa bisogna lavorare il doppio rispetto alle altre regioni di Italia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved