Calabria7

Farmabusiness, Sabato lascia i domiciliari

operazione malapianta

Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha emesso un’ordinanza di revoca degli arresti domiciliari per Maurizio Sabato applicando la misura meno afflittiva dell’obbligo di dimora nel Comune di Catanzaro. Maurizio Sabato era stato arrestato il 19 novembre 2020 nell’ambito dell’operazione “Farmabusiness” con l’accusa di tentata estorsione in concorso con altri imputati e di detenzione e porto di materiale incendiario, il tutto aggravato dalle modalità mafiose, ai danni di un imprenditore catanzarese.

Maurizio Sabato, che era difeso dagli avvocati Enzo De Caro e Davide De Caro, aveva immediatamente fatto ricorso al Tribunale della Libertà che aveva fissato udienza per il 3 dicembre scorso.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Spaccio in scuole e tra minori: arresti in Calabria (VIDEO e NOMI)

nico de luca

Discariche a cielo aperto a Catanzaro: cumuli di rifiuti su viale Europa

manfredi

Catanzaro, Abramo: “Progetto rotatoria ex bivio Nalini pronto”

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content