Calabria7

Fase 2, a Squillace incontro Comune-titolari esercizi pubblici: “Chiediamo agevolazioni”

Incontro, questa mattina, al Comune di Squillace (Catanzaro) tra una delegazione di proprietari di esercizi commerciali e il sindaco Pasquale Muccari.

Si è discusso delle linee guida da adottare e le possibili agevolazioni chieste dai commercianti sull’inizio della Fase 2 per l’emergenza Coronavirus. Tra le proposte avanzate dai rappresenti delle attività, la possibilità di utilizzo dello spazio esterno dei locali, oltre ad agevolazioni su tassa rifiuti e pagamento della tassa per l’occupazione del suolo pubblico. Proposte che potrebbero essere discusse nel prossimo consiglio comunale tendendo conto del bilancio di previsione e delle norme del Governo centrale. Apertura totale, invece, per spiagge libere e spazi pubblici che potrebbero essere sfruttati soprattutto con l’inizio della stagione estiva.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Passepartout, Gip Catanzaro: manca dimostrazione di associazione

manfredi

Coronavirus, sospesi ricoveri ordinari all’ospedale Pugliese di Catanzaro

Mirko

Minaccia passanti e ferisce tre poliziotti, arrestato 52enne a Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content