Fase 2, Pd Calabria: “Mai richiesto alla Santelli apertura bar e ristoranti”

Bevacqua pd

“L’affermazione fatta poco fa dalla presidente Santelli, nel corso della Trasmissione televisiva ‘Tagadà’ su La7, in merito a una presunta richiesta avanzata dal gruppo Pd in Consiglio regionale per un’apertura di bar e ristoranti, non merita neanche risposta: è semplicemente falsa”.

Lo afferma il capogruppo del pd in Consiglio regionale, Domenico Bevacqua. “È veramente irriguardoso – sostiene Bevacqua nei confronti dei consiglieri, del Consiglio e dei calabresi tutti. Basta con le menzogne. Ognuno si assuma le proprie responsabilità e, se la Santelli non riesce a sostenere il peso delle proprie assurde decisioni, non si permetta di scaricare su chi quelle decisioni non le ha mai in nessun modo avallate. Noi – prosegue il capogruppo del Pd in Consiglio regionale – non avremmo mai potuto richiedere un atto così palesemente fuori da ogni logica e precauzione perché sappiamo che è illegittimo e viola i principi di legalità”. “Oggi più che mai, nella situazione emergenziale che viviamo, non è consentito a nessuno di giocare sulla pelle dei cittadini”, conclude Bevacqua.

Lo afferma il capogruppo del pd in Consiglio regionale, Domenico Bevacqua. “È veramente irriguardoso – sostiene Bevacqua nei confronti dei consiglieri, del Consiglio e dei calabresi tutti. Basta con le menzogne. Ognuno si assuma le proprie responsabilità e, se la Santelli non riesce a sostenere il peso delle proprie assurde decisioni, non si permetta di scaricare su chi quelle decisioni non le ha mai in nessun modo avallate. Noi – prosegue il capogruppo del Pd in Consiglio regionale – non avremmo mai potuto richiedere un atto così palesemente fuori da ogni logica e precauzione perché sappiamo che è illegittimo e viola i principi di legalità”. “Oggi più che mai, nella situazione emergenziale che viviamo, non è consentito a nessuno di giocare sulla pelle dei cittadini”, conclude Bevacqua.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Conferenza stampa del governatore: "Ho deciso di fare un'operazione verità per dimostrare che facciamo spot"
Nelle prossime settimane, sarà ratificato ufficialmente il passaggio di alcuni iscritti ed Rsu appartenenti precedentemente a un’altra organizzazione sindacale
Riconoscimento al personale di Anestesia e Rianimazione della “Mater Domini” e del “Pugliese". Cavaliere (Opi): “Occorre rendere la professione più attrattiva”
Annullata sia l'ordinanza del Tribunale del Riesame di Catanzaro che quella di custodia cautelare adottata dal gip distrettuale
Si tratta di cinque furgoni e undici auto per il recapito della corrispondenza e dei pacchi in tutta la provincia di Catanzaro
All'interno del locale anche delle munizioni calibro 7.65 abusivamente detenuti. Scatta la denuncia alla Procura di Vibo
Secondo una prima stima, lo stupefacente una volta immesso sul mercato avrebbe fruttato al dettaglio ricavi per circa mezzo milione di euro
A carico del 49enne, già arrestato nel 2010 e condannato per omicidio, sono stati raccolti "indizi di appartenenza" alla 'ndrangheta "fin dal 2008"
Il procuratore Bombardieri ha avviato un'inchiesta. Non si esclude nessuna ipotesi. Visionati i filmati delle telecamere presenti nella zona
Il caso
Il leader di Azione smonta la difesa di Limardo: "Ha esposto i cittadini a un gravissimo danno e i consiglieri che hanno votato la manovra a responsabilità contabili personali"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved