Calabria7

Federfarma, Asp Catanzaro non paga farmaci da 4 mesi

asp Catanzaro coronavirus

Federfarma “sta ricevendo dalle farmacie della provincia di Catanzaro ripetute lamentele per i mancati pagamenti delle ricette spedite in regime convenzionato”.

Lo comunica l’associazione dei farmacisti (Federfarma), spiegando che “sono attualmente scoperte ben quattro mensilità, corrispondenti alle ricette spedite nei mesi di luglio 2019, agosto 2019, settembre 2019 e ottobre 2019 a scadenza fine novembre, per il pagamento delle fatture di presidi ed ausili oltre all’indennità di residenza anno 2018.

Tale situazione – scrive l’associazione – è assolutamente inaccettabile, esponendo le farmacie associate a difficoltà tanto gravi quanto inique. Dovrebbe essere superfluo ricordare come non siano assolutamente sopportabili – si aggiunge – tali ritardi che impediscono alle farmacie di pagare fornitori e dipendenti. E come una mancata correntezza dei pagamenti si traduca in una concreta minaccia per l’efficienza stessa del servizio pubblico di assistenza farmaceutica territoriale”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, quartiere Lido nel cuore anche in Germania: nasce gruppo “marinoti mortali”

manfredi

Quartiere Pistoia: abbiamo paura di morire sotto le macerie (SERVIZIO TV)

Carmen Mirarchi

“Giornata contro violenza donne”, Sculco: “Necessario disinnescare odio”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content