Calabria7

Femminicidio in Calabria, donna uccisa a coltellate in casa

corigliano droga

Una donna di 71 anni di Mandatoriccio – in provincia di Cosenza – è stata ritrovata senza vita poche ore fa. Sul corpo di Domenica Caligiuri – questo il nome della vittima – ci sarebbero alcune ferite da arma da taglio, probabilmente un coltello. La settantunenne era riversa sul letto della casa di famiglia. Il marito, di 73 anni, è stato rintracciato fuori dall’abitazione. I Carabinieri del Gruppo di Corigliano Rossano e del Reparto operativo di Cosenza lo hanno portato in caserma per ascoltarlo. Sono tuttora in corso gli accertamenti del caso. Proseguono le indagini degli inquirenti per cercare di fare maggiore chiarezza sulla vicenda.

Luigi Carlino – questo il nome dell’uomo – avrebbe appena confessato. Pare che il settantatrèenne, in base a quanto si apprende, fosse solito usare violenza contro la compagna. Carlino, secondo quanto si è appreso, avrebbe anche fornito ai militari del Reparto territoriale di Corigliano Rossano, che stanno svolgendo le indagini, le indicazioni per fare trovare il coltello con cui ha ucciso la moglie. L’arma, comunque, non è stata ancora trovata.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio Sambiase, per ex agente polizia penitenziaria fatali tre colpi di pistola (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

Coronavirus in Calabria: 145 nuovi casi e un morto

Alessandro De Padova

San Cosmo Albanese, Papa Francesco dona mascherine ai bisognosi

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content