Calabria7

Fermato sulla statale 106 con della marijuana, aggredisce i poliziotti

droga crotone

Da Rocca Bernarda a Crotone per rifornirsi di stupefacente da rivendere. E’ quanto emerso dagli accertamenti effettuati dalla Polizia Stradale di Crotone nel pomeriggio del 9 giugno, a seguito di un controllo effettuato da una pattuglia a due soggetti a bordo della loro automobile. In particolare, gli agenti, nel corso di un posto di controllo sulla ss 106, in località Passovecchio del Comune di Crotone, fermavano un’autovettura con a bordo due individui, i quali subito si mostravano non collaborativi e irrequieti al momento del controllo. I poliziotti hanno quindi proceduto a perquisirli rinvenendo una busta occultata tra i vestiti di uno dei due uomini contenente oltre 50 grammi di marijuana. Il detentore dello stupefecente a quel punto è andato in escandescenza, dando luogo a una colluttazione con gli agenti i quali prontamente hanno proceduto al suo arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Successivi accertamenti, estesi alle abitazioni dei due soggetti, hanno consentito agli uomini della Polizia Stradale di rinvenire due bilancini e ulteriore sostanza stupefacente. Entrambi sono stati denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti.Tale attività si innesta in un più ampio monitoraggio che la Polizia Stradale di Crotone costantemente effettua lungo le principali arterie della Provincia, anche al fine di verificare lo stato psicofisico dei soggetti che si mettono alla guida, oltre a contrastare, più in generale, la criminalità che circola sulle strade; ne è una dimostrazione, oltre ai fatti sopra descritti, anche il rinvenimento nei giorni scorsi da parte degli operatori di sostanze stupefacenti, detenute per uso personale, a carico di altri due conducenti di veicoli.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Acquamala, Gratteri: “Rovinavano futuro di ragazzi e famiglie” (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

Rocambolesco incidente alle porte di Vibo, due feriti in ospedale (FOTO)

Maurizio Santoro

Coronavirus, docenti e alunni positivi: il sindaco di Palmi chiude tutte le scuole

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content