Calabria7

Festival d’Autunno, grande attesa per l’omaggio a Maria Callas

festival d'autunno

Un Galà con artisti di calibro internazionale e l’omaggio alla “divina” Callas concludono la 19^ edizione del Festival d’Autunno. In occasione delle prossime celebrazioni del centenario della nascita della cantante, venerdì 25 novembre, alle ore 21, nel Teatro Politeama di Catanzaro il Festival d’Autunno si concluderà con una nuova produzione: ‘Vissi d’arte. Omaggio a Maria Callas’. Sul palcoscenico il soprano Amarilli Nizza, il tenore Fabio Armiliato e l’Orchestra Filarmonica Calabrese diretta dal M° Filippo Arlia. Lo spettacolo, organizzato dall’Associazione Donne In Arte, è sostenuto dal Ministero della Direzione Generale dello Spettacolo e dalla Regione Calabria nell’ambito del progetto Calabria Straordinaria.

Appuntamento particolarmente sentito

“Dopo aver ospitato eventi di danza, recitazione e tutti i generi musicali dal pop al jazz, voglio concludere la 19^ edizione del Festival – ha affermato il direttore artistico Antonietta Santacroce – con un omaggio alla nostra gloriosa tradizione musicale e alla lirica in particolare con un appuntamento particolarmente sentito. Da sempre Maria Callas è nel cuore di tutti, non solo degli amanti dell’opera lirica. La sua vita artistica e quella privata l’hanno resa donna vicina alla gente, e per questo motivo molto amata. In questo spettacolo verrà esaltata la sua figura di cantante, ma anche delle donne che ha interpretato”.

Un riferimento per tutti i soprani

In ‘Vissi d’arte. Omaggio a Maria Callas’ verranno eseguite alcune delle più belle arie tratte dalle opere italiane più famose: ‘La Traviata’ e ‘Otello’, di Giuseppe Verdi, ‘Tosca’ e ‘Manon Lescaut’ di Giacomo Puccini, ‘Pagliacci’ di Ruggero Leoncavallo, oltre al doveroso tributo all’opera Adriana Lecovrer’ del calabrese Francesco Cilea, sarà un evento memorabile. “Maria Callas – ha dichiarato Amarilli Nizza – è un riferimento per tutti i soprani. Per me, il fatto di renderle omaggio rappresenta un onore immenso. Un dovere, per tutti noi, mantenere vivo il suo ricordo. Il suo modo di cantare l’opera lirica e di interpretare i personaggi con grande trasporto, hanno fatto di lei un esempio da seguire”.

Il programma

Sul palcoscenico del Teatro Politeama Amarilli Nizza e Fabio Armiliato, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Calabrese diretta dal M° Filippo Arlia, daranno vita a un evento imperdibile per il programma in scaletta, che per l’altissimo livello artistico dei protagonisti, tra i più importanti a livello internazionale.

La vocalità duttile e autorevole di Amarilli Nizza unita a una tecnica di canto solida e raffinata, a un fraseggio sfumato e a notevoli capacità interpretative le hanno consentito di affrontare un vasto repertorio di opere nei più prestigiosi Teatri e Festival operistici internazionali, quale soprano tra i più applauditi della sua generazione.

Beniamino del pubblico

Fabio Armiliato è un beniamino del pubblico grazie alla sua vocalità, alla impressionante registro acuto e alla sua innata musicalità, senza dimenticare le capacità drammatiche e il grande carisma che infonde ai suoi personaggi. Ha interpretato i ruoli primari nei teatri più prestigiosi del mondo: il Metropolitan Opera House di New York, il Teatro alla Scala di Milano, L’Opéra de Paris, l’Opera di San Francisco, il Teatro Real di Madrid e la Wiener Staatsoper, solo per citarne alcuni.

Uno dei più brillanti musicisti italiani

Filippo Arlia, direttore dell’Orchestra Filarmonica della Calabria, è considerato dalla critica internazionale uno dei più brillanti e versatili musicisti italiani della sua generazione. Ha diretto alcuni dei musicisti e cantanti più noti del nostro tempo, come Sergej Krylov, Michel Camilo, Sergei Nakariakov, Danilo Rea, Giovanni Sollima, Dimitra Theodosiou, calcando alcuni dei palcoscenici più prestigiosi del mondo; la Carnegie Hall di New York, la Cairo Opera House, l’Auditorio Nacional de Música di Madrid, la Novaja Opera di Mosca, Smetana Hall di Praga.

Le promozioni disponibili

Per incentivare la partecipazione del pubblico al Gala’ lirico sono previste due formule d’acquisto vantaggiose: lo sconto del 50% per gli studenti di Università, Conservatorio, Accademia delle Belle Arti; lo sconto del 30% con l’acquisto di 4 biglietti contemporaneamente (Promo 4 amici a teatro). Promozioni disponibili sia al botteghino del teatro sia on line.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro tra auto nel quartiere Lido di Catanzaro, si ribalta mezzo

manfredi

Due positivi al Covid nel cast, rinviato spettacolo del 6 gennaio al Politeama di Catanzaro

Mirko

Vasto incendio a Catanzaro, fiamme altissime e mezzi aerei in azione (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content