Calabria7

Fibra ottica, iniziati i lavori in dieci comuni calabresi

Anche ad ottobre è proseguito l’impegno di Tim per estendere la fibra ottica in Italia grazie ad interventi di cablaggio effettuati in 283 comuni distribuiti sull’intero territorio nazionale, di cui 10 in Calabria, fornendo in questo modo una risposta concreta ed immediata alle esigenze di connettività provenienti soprattutto dalle “aree bianche” del Paese per consentire ad un sempre più ampio bacino di cittadini il ricorso alla smart working e alla didattica a distanza. Salgono così a circa 3.000 i comuni italiani che in un arco temporale di soli otto mesi hanno beneficiato degli interventi di copertura ultrabroadband di Tim per consentire a sempre più famiglie e imprese l’accesso ad internet veloce. Questi i comuni calabresi oggetto di interventi per la fibra ottica nell’ultimo mese: Marcellinara, Petronà, Panettieri, San Fili, Malito, San Marco Argentano, Agnana Calabra, Melito di Porto Salvo, Gerocarne e Polia. Tim conferma così l’obiettivo di chiudere il digital divide in Italia entro il 2021, estendendo a tutti la possibilità di lavorare e studiare a distanza, navigare ad alta velocità e usufruire dei servizi Tv e d’intrattenimento.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Archeologia: procede iter Soprintendenza Catanzaro e Crotone

Manuela Lardieri

Una pista ciclabile di oltre 500 km tra i parchi calabresi, bando da 4 milioni

Giovanni Bevacqua

Covid e terapie intensive in Calabria, “strategia sbagliata” nella distribuzione dei posti letto

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content