Calabria7

Film Commission, Minoli e quella chiamata di Giorgio Armani

Curioso fuori programma nel corso della conferenza stampa, nella sede della Regione Calabria, a Catanzaro, del commissario della Film Commission, Giovanni Minoli, e del presidente della Giunta, Jole Santelli. Minoli ha ricevuto una telefonata che l’ha indotto a fermare per un paio di minuti l’incontro con i giornalisti: alla fine della telefonata Minoli ha rivelato che, a chiamarlo, era stato lo stilista Giorgio Armani, che – ha spiegato il giornalista e autore televisivo oggi commissario della Film Commission Calabria – “voleva complimentarsi con me per aver ritrasmesso di recente un ‘Faccia a faccia’ con lui risalente al 1983”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid in Calabria, ecco il piano di Figliuolo: 4 hub vaccinali in tutta la regione (VIDEO)

bruno mirante

Uccide l’amico in un incidente e perde la gamba. La vita spericolata di El Ketani al vaglio del Riesame

Gabriella Passariello

Furto in supermercato di Catanzaro, deferito 38enne

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content