Calabria7

Fine di un incubo, ritrovato l’uomo di 83 anni scomparso a Catanzaro (VIDEO)

E’ stato ritrovato questa mattina dai Vigili del fuoco Cesarino Piterà, di 83 anni, scomparso da venerdì pomeriggio a Catanzaro. L’uomo era uscito di casa per buttare la spazzatura e non aveva più fatto ritorno. Cesarino sta bene ed ha risposto alle domande fatte dai soccorritori che lo hanno raggiunto. Le ricerche erano partite dopo l’allarme lanciato dal figlio che, in poche ore aveva fatto il giro della città anche grazie ai social network. Tantissime le persone comuni che si sono unite alle ricerche delle forze dell’ordine.

L’uomo è stato ritrovato in fondo a una scarpata nella zona incolta e impervia a monte della statale 280 e della galleria del Sansinato dove da ieri si erano focalizzate le ricerche. L’uomo al momento è stato affidato al personale sanitario del Suem118 per le prime cure sul posto e verrà recuperato dal personale Saf dei vigili del fuoco che provvederà al trasporto sino all’ambulanza. Da questa mattina sul posto del ritrovamento anche il nucleo cinofili dei vigili del fuoco del comando di Matera.

LEGGI ANCHE | Esce di casa per buttare la spazzatura ma non rientra, scomparso uomo a Catanzaro (FOTO)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sorpresi a raccogliere piante di canapa: tre arresti nel Crotonese

Andrea Marino

Teatro Comunale Catanzaro, benvenuto sipario: stagione ricca di eventi

Mirko

La storia dei Normanni a Catanzaro nel nuovo saggio di Saverio Abenavoli

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content