Calabria7

Firma una petizione per l’ambiente ma scarica rifiuti abusivamente, multato crotonese

Aveva firmato una petizione inviata al Comune di Isola Capo Rizzuto per denunciare il fenomeno dell’immondizia abbandonata abusivamente in contrada Mazzotta e la carenza di controlli della polizia locale, ma oggi l’uomo, un 59enne del luogo, è stato sorpreso dagli agenti della squadra amministrativa della Polizia locale mentre a sua volta scaricava spazzatura in modo illegale nella stessa area. I vigili, dopo aver individuato l’uomo attraverso le fototrappole, gli hanno contestato una sanzione amministrativa di 600 euro per violazione del decreto 15/2006 ed una di 500 per violazione dell’ordinanza sindacale in materia di ambiente. Nel complesso 1.100 euro di multa. “Dobbiamo tutti prendere atto che la tutela del bene pubblico e del decoro urbano – ha dichiarato il comandante della Polizia locale, Francesco Iorno – non può prescindere dal senso di responsabilità e dal dovere civico che ogni cittadino deve assumere, perché non esistono enti pubblici in grado di garantire controlli in ogni angolo del territorio ed in tutte le ore”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Auto distrutta dalle fiamme a Catanzaro

manfredi

Scontro tra auto nel Catanzarese, una si ribalta più volte: due feriti

manfredi

In fiamme tre autoarticolati nel Crotonese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content