Calabria7

Fissate le prime udienze sui ricorsi contro Comito e Fedele

usa nome del nipote-alt

Sono state fissate le udienze davanti al Tribunale di Catanzaro per il contenzioso civile che riguarda i ricorsi presentati da Antonello Talerico e Silvia Parente nei confronti dei consiglieri regionali Michele Comito e Valeria Fedele. La prima udienza per la trattazione del ricorso di Parente contro Comito e Fedele si terrà il 17 gennaio, mentre quella che riguarda il ricorso di Talerico, sempre contro entrambi i consiglieri regionali, è stata fissata per il 19 gennaio. I ricorrenti contestano la presunta ineleggibilità dei neo eletti, in relazione all’aspettativa dai rispettivi incarichi all’Asp di Vibo e alla Provincia di Catanzaro, chiedendone la decadenza e la conseguente surroga con i primi dei non eletti che sono, appunto, Talerico e Parente.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Arresto con aggressione: COISP chiede maggiori tutele per poliziotti

nico de luca

Le carte di Luca Viapiana rimarranno esposte sul corso di Catanzaro (FOTO)

Mirko

Sarà tre volte Natale, Befana del Poliziotto: Politeama già sold out

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content