Calabria7

Foggia, bruciata l’auto del calciatore catanzarese Iemmello

Notte di tensione a Foggia, dopo il derby perso con il Lecce per 1-0.

Questa notte, infatti, ignoti hanno dato fuoco al Suv Mercedes di Pietro Iemmello, attaccante del Foggia.

Il giocatore catanzarese aveva l’auto parcheggiata in via Bari, dove è stato appiccato un incendio che ha danneggiato la parte anteriore del veicolo. Verso le 5.40, invece, 3 soggetti travisati hanno fatto irruzione nel cortile della Tamma lanciando una bomba carta in direzione della Maserati dei fratelli Sanella (senza conseguenze).

Un’altra bomba carta è scoppiata anche nel giardino adiacente a quello della abitazione dove risiede Massimiliano Busellato (espulso nel derby). Le notizie sono riportate dalla testata pugliese Antenna Sud. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

(Foto dell’auto da Foggia Città aperta)
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cultura, arte di strada e musica a Conflenti

Mirko

2 Giugno, mons. Vincenzo Bertolone: “la strada per la libertà”

manfredi

Catanzaro, Celia: “Politica del baratto, Sieco renda pubbliche le assunzioni recenti”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content