Francesco Criniti e la sua energica svolta motivazionale

di Danilo Colacino – ‘Uno alla svolta’, ovvero il primo evento live del coach motivazionale Francesco Criniti (di professione anche educatore del centro San Vitaliano) che vuole instillare in chiunque lo ascolti ma soprattutto nei bambini (principali destinatari del suo programma): ottimismo, sicurezza e autostima.

“Un progetto che sta prendendo piede”, ha spiegato con fierezza il protagonista, palesando un grande impegno e una dedizione a un lavoro finalizzato a migliorare la vita delle persone e il loro approccio alla quotidianità, declinata in ogni sua forma.

“Un progetto che sta prendendo piede”, ha spiegato con fierezza il protagonista, palesando un grande impegno e una dedizione a un lavoro finalizzato a migliorare la vita delle persone e il loro approccio alla quotidianità, declinata in ogni sua forma.

Come premesso, Criniti si rivolge a tutte le fasce d’età e lo si evince dalle presenze di ieri al partecipato appuntamento che ha tenuto alla biblioteca comunale Filippo De Nobili di Villa Trieste. “Guardi quanto è bello – ha affermato con malcelato orgoglio a noi di Calabria7.it – assistere all’esibizione, per così definirla, dei piccolissimi alunni delle elementari, che leggono in pubblico e propongono una recita senza alcuna inibizione o incertezza”.

Ma la mission di cui Criniti si dichiara investito è “risvegliare la gente dalla negatività che la pervade nell’agire di tutti i giorni.

Il mio compito è fornire gli strumenti per allontanare il pessimismo. Voglio insomma aiutare chiunque parli con me a combattere ansia e stress, ma soprattutto a credere in se stesso e puntare sulle risorse che di sicuro ha e non è capace di sfruttare al meglio, anche se si tratta di un ragazzo.

E poi – ha aggiunto con un bel sorriso rassicurante – do una ricetta facile, ma spesso inascoltata, vale a dire non cercare la felicità nelle cose materiali. Una smania che ci spinge a volere sempre di più, rimanendo insoddisfatti mentre perdiamo la vera gioia alberga dentro di noi”.

Concetti semplici, dunque, ma che se inoculati nella mente di un individuo possono in qualche modo cambiargli l’esistenza come sottolineato infine dallo stesso Criniti.

“La speranza – ha chiosato – è che quanti mi ascoltino, giovani o meno giovani, rimuovano gli ostacoli mentali alla base di ogni loro insuccesso”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved