Calabria7

Va a funghi e cade tra i boschi della Sila, salvato dal Soccorso alpino e speleologico

va a funghi e cade-alt

Va a funghi e cade tra i boschi della Sila, procurandosi una sospetta frattura a un arto inferiore. La stazione di Soccorso Alpino e Speleologico Sila Lorica del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria, infatti, è stata allertata, questa mattina, dalla Centrale Operativa del 118 di Cosenza per un intervento.

Un fungaiolo, durante un’escursione in località Montagna Grande a San Giovanni in Fiore, si è procurato una sospetta frattura ad un arto inferiore. I tecnici della Stazione Sila Lorica hanno immobilizzato l’arto del ferito, trasportato con barella portantina sulla strada dove ad aspettarli c’era una ambulanza del 118.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, sono 448 i nuovi casi positivi. Due i decessi

Damiana Riverso

Tentata estorsione mafiosa, due preti del Vibonese indagati

Matteo Brancati

Omicidio fratelli Mirabello: uccisi e lasciati in pasto ai cinghiali

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content