Fuoco ad ex moglie, continuano ricerche dell’uomo

arresti reggio

La Polizia sta proseguendo con le ricerche di Ciro Russo che, nella giornata di ieri ha dato fuoco alla ex moglie in via Frangipane, a Reggio Calabria, davanti a una scuola.

Sotto controllo stazioni, autostrade per cercare di avere informazioni sull’uomo che, probabilmente si è anche ustionato un braccio.

Sotto controllo stazioni, autostrade per cercare di avere informazioni sull’uomo che, probabilmente si è anche ustionato un braccio.

La donna, intanto, che ha riportato gravi ustioni in diverse parti del corpo, è stata trasferita in un centro grandi ustionati in Puglia.

Russo, da anni a Reggio Calabria, era stato arrestato per maltrattamenti e posto ai domiciliari nell’abitazione dei genitori a Ercolano, nel Napoletano. Da lì è evaso ed ha percorso oltre 500 km per l’insano gesto. E’ ricercato per tentato omicidio.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
“Le deroghe vigenti sono insufficienti ed occorrono modifiche sostanziali, in linea con le istanze che provengono dagli agricoltori"
Gli allievi dell’associazione vincitrice salgono sul gradino più alto del podio 16 volte nella propria categoria e classe. In pista più di 1.000 ballerini
Tajani gli ha nominati, rispettivamente, presidente del Consiglio nazionale e responsabile della Conferenza dei segretari regionali
Il via a “Gli scacchi in carcere”, tutti i dettagli durante la presentazione presso la sala concerti del Comune
Il caso
Nei confronti del sacerdote è stata disposta la vigilanza radiocontrollata. Wanda Ferro: "Fare al più presto luce su questi inquietanti episodi"
Resistono ancora clima e temperature miti al Sud, da metà settimana però il maltempo raggiungerà anche la Calabria
Tre le assoluzioni da ribaltare in condanna. Il magistrato ha chiesto il riconoscimento dell'associazione crollata in primo grado
La figura dell'alto funzionario della Polizia sarà celebrata domani anche con l'inaugurazione del murale realizzato dagli artisti Luigi Perenz e Angela Panetta
Zaini, pigiamini, scarpe e biberon: oggetti quotidiani di famiglie normali, di colpo scomparse, trovano posto sotto una teca
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved