Calabria7

Furti a Borgia, il sindaco Sacco esprime forte preoccupazione

palestra catanzaro

Il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco (in foto), ha espresso al Questore di Catanzaro, Amalia Di Ruocco, e al comandante della Compagnia dei carabinieri di del Capoluogo, capitano Antonino Piccione, tutta la preoccupazione personale e della comunità che rappresenta per “l’aumento esponenziale di furti che si stanno verificando su tutto il nostro territorio”.

L’escalation di episodi di microcriminalità interessa in particolare il quartiere di Roccelletta e si è intensificata nell’ultimo periodo destando allarme nella collettività. Nell’interlocuzione con i vertici territoriali della Polizia e dell’Arma, il sindaco Sacco ha ribadito “la massima fiducia” nell’ operato di tutte le forze dell’ordine manifestando “la disponibilità a collaborare con gli agenti di Polizia locale per intensificare ancor di più il controllo del territorio e arrivare a una rapida risoluzione consegnando i responsabili alla giustizia”.

Il sindaco di Borgia ha poi invitato  tutti i cittadini “alla massima prudenza”. E nello stesso tempo “a segnalare alle autorità competenti ogni circostanza sospetta e ad evitare, se possibile, di ‘condividere’ con il mondo social ogni spostamento o allontanamento da casa, perché – ha osservato – anche attraverso i social i malviventi potrebbero avere informazioni utili per capire se le abitazioni sono vuote”.  Il sindaco Sacco ha, infine, rimarcato che “nessuno deve pensare di farsi giustizia da solo o di agire fuori dalla legge: il momento è difficile, ma occorre evitare conseguenze ben più gravi”.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

2020, cosa desiderano i calabresi: lavoro al primo posto (SERVIZIO TV)

manfredi

Amministrative Lamezia, l’analisi del voto del Pd

manfredi

Nuovo sbarco di migranti in Calabria, in 50 sulla costa ionica reggina

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content