Calabria7

Furto e gestione non autorizzata di rifiuti: 2 denunce nel Catanzarese

rapina cosenza

Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno deferito alla Procura della Repubblica di Catanzaro un girifalcese, classe 1977’, già avvisato orale di P.S. ed un borgese, classe 1990’, per furto aggravato e gestione non autorizzata di rifiuti.

I militari hanno accertato come entrambi in più occasioni tra il 13 e il 23 maggio, si fossero introdotti nell’isola ecologica di Girifalco, nel Catanzarese in contrada Rena, in orario di apertura, sottraendo i rifiuti: materiale ferroso ed elettrodomestici; questi ultimi venivano poi riportati sul posto dopo averne prelevato componenti meccaniche.

Redazione Calabria 7
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, sulle spalle dell’Italia l’ombra del lockdown: 19.143 nuovi contagi

Giovanni Bevacqua

Statale 106, i vertici dell’Anas incontrano i sindaci dei comuni interessati

Antonio Battaglia

Si introduce in casa di una signora anziana e la rapina: un arresto nel Catanzarese

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content