Calabria7

Fusione San Marco Argentano e Cervicati, nasce comitato

“Fusione sì o fusione no? Quali sono le opportunità della fusione tra San Marco Argentano e Cervicati? La nostra riflessione parte da un punto fermo: non abbiamo alcun pregiudizio, ma vogliamo valutare col necessario tempo i pro e i contro di questa operazione.”

Lo affermano i membri del comitato spontaneo FUSIONE? CONFRONTIAMOCI che continuano: “Fa riflettere il fatto che il Sindaco di San Marco Argentano, Virginia Mariotti, abbia accelerato senza neanche pensare minimamente all’opinione popolare, trascurando cioè il pensiero dei cittadini sammarchesi che sono quelli a cui deve dare conto.

Fanno pensare alcune ingerenze esterne, ma non vogliamo pensar male. Chiediamo solo, con la speranza che questi avvengano, una serie di confronti. Perché il confronto è l’essenza della democrazia.”

Redazione Calabria 7

Foto: Angela Rapana

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vacanze finite, si torna in aula. Riprende l’attività del Consiglio regionale

Maurizio Santoro

Casa. Riunione in prefettura a Cosenza, comitato si dice deluso

Carmen Mirarchi

Accoltella vicino di casa, arrestato 63enne: vittima ricoverata in ospedale

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content