Calabria7

Gesto di solidarietà alla mensa dei poveri, l’Ancri catanzarese consegna derrate alimentari

Una rappresentanza della Sezione Territoriale di Catanzaro dell’Associazione Nazionale Insigniti dell’ordine al merito della Repubblica Italiana  (Ancri) guidata dal presidente Cavaliere Salvatore Gentile e dal segretario Cavaliere Emilio Verrengia si è recata alla Mensa dei Poveri della Parrocchia  del  Conventino Sant’Antonio di Catanzaro per consegnare delle derrate alimentari.  Ad accogliere la delegazione dell’Ancri Catanzarese sono stati Padre Fabio Antonio Fortunato  e Padre Giuseppe Maiolo, che hanno ringraziato il sodalizio catanzarese per il gesto di solidarietà e di vicinanza verso le persone che hanno bisogno di aiuto. Il presidente Gentile ed il Segretario Verrengia hanno ribadito l’impegno della Sezione per l’attività della Parrocchia e della Mensa, riferimenti  territoriali  importanti per le persone che sono in difficoltà. L’Ancri è il sodalizio che raccoglie gli insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ed è presente su tutto il territorio nazionale con delle sezioni provinciali  (75 delegazioni italiane e 18 estere). L’Ancri per finalità statutarie opera per divulgare a tutti i livelli ed in ogni forma, i principi ed i valori della Costituzione italiana, specialmente quelli incarnati nei simboli ufficiali della Repubblica come l’Inno nazionale e la nostra Bandiera Tricolore.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serie B, a Cosenza è finita anche la fortuna: il commento (VIDEO)

Antonio Battaglia

Coronavirus in Italia, 18.236 nuovi casi e 683 morti

Giovanni Bevacqua

Coronavirus, Ugl dona 1250 mascherine agli ospedali di Cosenza

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content