Calabria7

“Gettonopoli”, forzato armadietto commissioni di ‘Officine del Sud”

Poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti al Comune di Catanzaro su segnalazioni del consigliere Giuseppe Pisano, coinvolto nello scandalo “Gettonopoli” insieme ad altri 28 consiglieri.

Secondo la testimonianza dello stesso Pisano, ignoti si sarebbero introdotti all’interno della stanza del Gruppo consiliare di Officine del Sud, ubicato a Palazzo De Nobili, forzando l’armadietto contenente alcune pratiche delle Commissioni consiliari. Sul posto è intervenuta anche la Digos e la Polizia Scientifica per i primi rilievi del caso.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ardita a Non è l’Arena: “Io e Di Matteo vogliamo togliere il potere al Csm”

Antonio Battaglia

Coronavirus in Calabria, stabili i nuovi positivi. Nessun morto

Damiana Riverso

Catanzaro, a Cava e Santo Janni ci si interroga su “strani lavori”

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content