Calabria7

Gianvito Casadonte incontra Papa Francesco: “Emozione indescrivibile”

“Un’emozione indescrivibile”. Descrive così l’incontro in udienza privata con Papa Francesco il catanzarese Gianvito Casadonte, sovrintendente del teatro Politeama di Catanzaro e fondatore e direttore del Magna Grecia Film Festival. “Ho portato dei libri in dono – scrive Casadonte su facebook – ‘Prevedere l’imprevedibile – Il Senso dei Luoghi’ di Vito Teti, ‘Il drago d’Aspromonte” di Gioacchino Criaco, ‘Non chiamateli eroi’ di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso, ‘Innovazione armonica un senso di futuro’ di Francesco Cicione”.
Il papa lo ha omaggio del suo libro ‘Perché avete paura? Non avete ancora fede?’.
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Santacroce chiude campagna elettorale a Catanzaro

Mirko

Costanzo: “Consiglieri regionali fannulloni e strapagati, Abramo faccia i nomi”

manfredi

Tumore alla prostata, dall’università di Catanzaro nuove prospettive di ricerca

Manuela Lardieri
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content