Gioco d’azzardo, furti e possesso d’armi: controlli a tappeto dei carabinieri nel Reggino

Diverse le denunce e le sanzioni amministrative scattate nel corso dei controlli, in strada fermati quasi 2mila mezzi: ecco tutti i numeri

I Carabinieri della Stazione di Melito Porto Salvo, nell’ambito di un vasto servizio coordinato con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Reggio Calabria finalizzato alla prevenzione ed al contrasto del gioco d’azzardo, hanno controllato un centro scommesse e un circolo ricreativo nel corso del quale hanno deferito all’Autorità Giudiziaria i rispettivi titolari per la mancata esposizione delle tabelle dei “giochi proibiti” e per il reato di frode informatica, dal momento che veniva constatata la presenza di alcuni personal computer privi di autorizzazione che, connessi in rete, consentivano di fatto il gioco su piattaforme on-line nonché di una slot machine non collegata alla rete statale gestita dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli.
Le apparecchiature ludiche e informatiche sono state sottoposte a sequestro mentre nei confronti dei soggetti deferiti sono state elevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 30 mila euro.

Una denuncia per furto aggravato

Nei giorni scorsi i carabinieri della Stazione di Lazzaro, a conclusione di mirata attività investigativa hanno deferito in stato di libertà un 68enne e un 45enne ritenuti responsabili del reato di furto aggravato presso una struttura del comune di Motta San Giovanni.  Utilizzata come deposito e da adibire a Centro Servizi Sociali, i due si erano introdotti appropriandosi di diverso materiale. L’attività posta in essere dai militari dell’Arma ha permesso inoltre di rinvenire parte di quanto asportato, sottoposto a sequestro.

Beccato con una pistola e oltre 100 cartucce

Inoltre, nell’ambito delle numerose e diversificate attività di controllo del territorio e grazie al determinante supporto del personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” di Vibo Valentia, i militari della Benemerita hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 55enne ritenuto responsabile del reato di detenzione abusiva di armi, poiché trovato in possesso, senza averne titolo, di 111 cartucce cal. 12. Le stesse sono state sottoposte a sequestro e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I numeri dei controlli in strada

Notevole inoltre è l’impegno profuso dai militari della Compagnia di Melito Porto Salvo nell’attività di controllo alla circolazione stradale finalizzata a verificare il rispetto delle norme sullo specifico tema. Importante infatti è il bilancio dell’attività svolta nel recente passato: 1980 mezzi fermati, 2830 soggetti controllati, 65 alcol-test effettuati e 127 sanzioni amministrative elevate per un totale di circa 26 mila euro

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved