Calabria7

Gioiosa, pregiudicato 55enne coltivava marijuana in terrazza: ai domiciliari

Stamattina, i Carabinieri della stazione di Gioiosa Jonica, durante un servizio di pattugliamento, hanno notato delle piante di marijuana poste sul davanzale del terrazzo di una casa situata nel centro storico della cittadina locrese.

Una volta avuta la certezza della presenza di piante di marijuana, i militari dell’Arma hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione di E.M, 55enne del posto, rinvenendo 22 piante di marijuana di altezza compresa tra i 5 e 60 cm nonché quasi 5 gr di infiorescenze della medesima sostanza già essiccate.

Il proprietario dell’abitazione, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di coltivazione di sostanza stupefacente e posto in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad accertamenti di laboratorio finalizzati a individuare l’esatto contenuto di THC.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Abbandonano l’aula in segno di protesta, salta il Consiglio regionale della Calabria

Maria Teresa Improta

Rientro a scuola, tamponi per docenti e personale scolastico a Soverato

Antonio Battaglia

Il ministro Boccia: “La nomina di Zuccatelli non è stata calata dall’alto”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content