Calabria7

Giornata Mondiale della Vista, screening gratuiti alla popolazione

Giornata Mondiale della Vista

Nel mondo, secondo l’Oms sono circa 2,2 miliardi le persone affette da gravi problemi oculari ai quali si deve garantire l’accesso a cure tempestive e di qualità, per evitare di avere un numero maggiore di ciechi ed ipovedenti. L’obiettivo è sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla tutela del più importante dei cinque sensi: a livello mondiale otto casi di disabilità visiva su dieci sono evitabili. Gli oftalmologi sono concordi nell’affermare che quando gli occhi si ammalano è alle volte troppo tardi per intervenire e che servirebbe più prevenzione. Anche quando le terapie e gli interventi non possono più aiutare, la riabilitazione visiva consente di riconquistare spazi di autonomia e libertà.

È proprio per questo motivo che il secondo giovedì di ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Vista, indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità e dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, che gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, per sensibilizzare sulla prevenzione delle malattie oculari. Come affermato dal Presidente IAPB Calabria Luciana Loprete: “È necessario, con ogni mezzo idoneo, fornire informazioni e consulenza sulle minorazioni visive, nonché un sostegno diretto ove fosse considerato necessario; servono più prevenzione e riabilitazione.” Quest’anno, la pandemia da Covid-19 ci impone di evitare eventi con la partecipazione attiva della cittadinanza, che sarebbero sottoposti a rischio di contagio.

Per questa ragione, il Comitato di Catanzaro dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità insieme all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti in occasione della Giornata Mondiale della Vista, l’8 ottobre, ha svolto la maggior parte delle iniziative in modalità telematica:

  • registrando uno spot incisivo in trasmissione nelle tv locali e stampa online nei giorni precedenti
  • realizzando un’intervista di carattere medico-informativo che verrà trasmesso nella giornata di Giovedì 8 ottobre
Per tutti i cittadini inoltre, è possibile sottoporsi a Screening Oculistici Grautiti
  • presso l’Ambulatorio “Mario Barbuto”, via Gattoleo 2 (Loc. Piterà) – 8 Ottobre dalle ore 15:30 alle 16:30
  • Per accedere alla struttura è necessario indossare la mascherina.
  • All’entrata principale vi accoglierà un operatore che provvederà a misurare la temperatura corporea; qualora la temperatura sia pari o superiore a 37.5 non si potrà entrare.
  • Mantenete le distanze di sicurezza interpersonali di almeno 1 metro, anche nei posti a sedere presenti nelle sale di attesa, evitando di sostare nei corridoi antestanti.
  • E’ necessario rispettare l’orario fissato per le visite ambulatoriali, arrivando con massimo 15 minuti di anticipo.
  • L’ingresso è permesso ad un solo paziente per volta.

Per informazioni e modalità d’iscrizione contattare questa segreteria:
Tel: 0961/721427 | Mail: uiccz@uiciechi.it | Facebook: Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Catanzaro

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Valli Cupe, progetto “Biolkids” entra nelle scuole

Matteo Brancati

Abruzzo, dieci anni dopo il sisma. Il racconto di Mirarchi (SERVIZIO TV)

manfredi

Lavori Consiglio, prorogato contratto dipendenti “Catanzaro Servizi”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content