Calabria7

Giovane accoltellato alla schiena mentre era in classe: è in prognosi riservata

Un ragazzino di 13 anni è stato ferito alla schiena con un arma da taglio mentre era in classe, nella scuola media Marino Guardano di Melito, in provincia di Napoli. Dopo essere stato soccorso è stato trasferito nell’ospedale Santobono, dove è stato medicato con dei punti di sutura. Il 13enne non è in pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Tenenza di Melito.

I media locali riferiscono che il ragazzo è stato ferito da un compagno di classe per futili motivi. Secondo quanto appreso dai carabinieri la ferita riportata dal ragazzino sarebbe lieve, ma la prognosi, appunto, non è stata ancora sciolta. Lo stesso istituto scolastico di Melito, due mesi fa, era finito al centro delle cronache per un altro episodio: l’aggressione, nel bagno della scuola, di una bambina di 11 anni da parte di una coetanea. Quest’ultima stando alle ricostruzioni l’ha colpita alle spalle dicendo poi di avere sbagliato persona.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cade dalla moto a Genova, ragazzo muore dopo giorni di agonia

Alessandro De Padova

E’ giallo sul cadavere di una donna fatto a pezzi in 15 parti e sfregiato con il fuoco

Antonio Battaglia

Maltrattamenti su bimbi asilo, arrestate due maestre

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content