Calabria7

Giovane donna muore di Covid al Policlinico di Catanzaro, era diventata mamma da poco

cisl medici

La Calabria piange un’altra vittima per Covid. È deceduta nelle ultime ore nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Mater Domini di Catanzaro, dove era ricoverata dallo scorso 10 aprile, la 38enne Concetta Zitari. La donna era diventata mamma due settimane fa, mentre era positiva, all’ospedale Annunziata di Cosenza. Alcuni giorni dopo il parto, l’aggravarsi delle sue condizioni di salute, nello specifico una polmonite particolarmente seria, aveva indotto i sanitari a trasferire la donna nel nosocomio di Catanzaro. Concetta è una delle vittime calabresi più giovani per Covid, in Calabria, dall’inizio della pandemia.

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Non serviva caffè ma cocaina, arrestato titolare di un bar nel Cosentino

Mirko

Trasporta 27 maiali senza documentazione, abbattuti

manfredi

Coronavirus, caso positivo a Catanzaro: 69enne tornato da vacanza, era in quarantena domiciliare

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content