Giovino: “Già in costruzione 12 villette”, opposizione incalza (SERVIZIO TV)

di Danilo Colacino – Si è dato appuntamento compatto poche ore fa, il centrosinistra, per tornare a occuparsi di un argomento molto caldo a Catanzaro, il futuro di Giovino, per di più alla vigilia dell’avvio dei lavori – previsto per domani – della rotatoria situata allo svincolo con Viale Crotone. Tutti gli esponenti della minoranza si sono ritrovati nella Sala Giunta di Palazzo De Nobili. Ad aprire il giro di interventi è stato il leader di Cambiavento Nicola Fiorita, che non ha risparmiato affondi al primo cittadino: “Sono molto deluso dal comportamento del sindaco Sergio Abramo.

Sappia che l’ipotesi della tripartizione dell’area non è accettabile, essendo peraltro in aperto contrasto con la linee guida del Psc. Non si può fare il gioco delle tre carte. Abramo, inoltre, se vuol dialogare con noi, non dica più della bugie come su Tiriolello. Vicenda gestita in maniera dilettantistica, quest’ultima, con il presidente della commissione urbanistica che si astenne dalla relativa votazione in Consiglio, asserendo di non aver avuto il tempo necessario per capirci qualcosa.

Sappia che l’ipotesi della tripartizione dell’area non è accettabile, essendo peraltro in aperto contrasto con la linee guida del Psc. Non si può fare il gioco delle tre carte. Abramo, inoltre, se vuol dialogare con noi, non dica più della bugie come su Tiriolello. Vicenda gestita in maniera dilettantistica, quest’ultima, con il presidente della commissione urbanistica che si astenne dalla relativa votazione in Consiglio, asserendo di non aver avuto il tempo necessario per capirci qualcosa.

Mi chiedo poi se Abramo creda nello sviluppo turistico di Lido? E lo avvisiamo infine che abbiamo le prove di 12 villette in costruzione a due passi dalla pineta”. A seguire Sergio Costanzo, a cui è toccato un lungo excursus con una serie di quesiti posti anche davanti alle telecamere di calabria7.it che hanno ripreso l’intero incontro odierno con i giornalisti di Palazzo De Nobili. Lo stesso Costanzo ha ribadito che il sindaco ha convocato l’opposizione per rappresentargli “la proposta della tripartizione nell’ambito di una pratica già pronta. Ma noi siamo per un masterplan unico”.

Costanzo ha poi fatto riferimento ad alcune inchieste giudiziarie tra cui Catanzaropoli e altre ancora. Fra i presenti i consiglieri comunali Lorenzo Costa, Fabio Celia, Roberto Guerriero, Gianmichele Bosco, Libero Notarangelo e Cristina Rotundo in rappresentanza di Pd, Cambiavento, Fare per Catanzaro e Socialisti oltre ad alcuni esponenti del meetup del capoluogo del Movimento Cinque Stelle. Diversi i contributi portati sullo specifico argomento da parte loro.

In basso la seconda parte della conferenza stampa

Il video sulle 12 nuove villette già in costruzione

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nella giornata di martedì sono state completamente rimosse le sorgenti orfane che erano state precedentemente messe in sicurezza all’interno di blocchi di cemento
La difesa si oppone per un problema di procedura. Deve scontare la condanna all'ergastolo per il duplice omicidio dei fratelli Bartolomeo
Al prefetto di Crotone è stata consegnata in dono una maschera apotropaica come augurio per il recente insediamento
Il Pontefice, rende noto la Santa Sede, ricoverato da ieri al Policlinico Gemelli ha riposato bene durante la notte e proseguono le cure programmate
Questo il bilancio di un’operazione della Dia di Catanzaro, coordinato dalla Procura Distrettuale Antimafia
Clementino della Piana sarà il liquore presentato in prima assoluta in Italia, insieme alle altre specialità Caffo e ai nuovissimi cocktail pronti per conquistare l’ora dell’aperitivo
Questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid comunicati dale Asp della Regione
Il nuovo convoglio ferroviario rappresenta un salto generazionale, perché può viaggiare con motori diesel su linee non elettrificate
L’ultima settimana di marzo sta regalando tante soddisfazioni agli appassionati dei Gratta e Vinci, distribuendo diverse vincite da Nord a Sud
Dopo nove consecutivi al Teatro Comunale, nel centro del centro storico, Enzo e Ivan Colacino saranno di nuovo in scena per due date “pasquali”
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved