Calabria7

Giro 2020, Ganna fa l’impresa sulla Sila e vince in solitaria

Filippo Ganna fa l’impresa sulla Sila e dopo il successo nella crono Monreale-Palermo vince in solitaria la sua seconda tappa al Giro d’Italia di quest’anno, la Mileto-Camigliatello Silano, 225 chilometri. Tappa con 3 Gpm, i primi due di terza categoria e il terzo, il Valico di Montescuro a quota 1618, una salita di 24,2 km con pendenza media al 5,6%, considerato di prima categoria. Ganna, protagonista con un gruppetto di una fuga di oltre 200 km, è scattato ai piedi del’ultima salita di giornata e non è stato più ripreso, nonostante il forcing finale del gruppo. Per il ciclista della Ineos Grenadier è il quinto successo stagionale, tra cui il mondiale nella crono su strada ai Mondiali di Imola lo scorso 25 settembre. Alle spalle di Ganna il gruppo die migliori, con Majka al secondo posto e la maglia rosa Almeida al terzo. In classifica generale tutto immutato nella zona alta, con Almeida al vertice anche oggi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

I migranti positivi al Covid19 trasferiti da Amantea al Celio di Roma

nico de luca

La struttura di Villa Bianca a Catanzaro sarà un nuovo punto vaccinale

Maria Teresa Improta

La Calabria a “Cheese 2019” con le sue eccellenze casearie

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content