Gita in montagna tragica: 26enne muore davanti agli amici

I tre che erano più indietro hanno sentito un urlo e rumore di sassi, non vedendo più la giovane che li precedeva sul tracciato roccioso

Poco prima delle 16 il 118 è stato allertato dai tre compagni di una ragazza precipitata sulle Alpi Feltrine sopra la Val Canzoi. Da una prima ricostruzione i 4 amici, due ragazzi e due ragazze, stavano scendendo dalla Punta del Comedon verso Passo del Comedon, quando i tre che erano più indietro hanno sentito un urlo e rumore di sassi e non hanno più visto Mariacristina Masocco 26enne di Feltre (Belluno) che li precedeva sul tracciato roccioso, con passaggi di secondo grado, e non rispondeva ai loro richiami.

L’elicottero del Suem dopo aver perlustrando il versante della montagna ha individuato il corpo senza vita della ragazza a circa 2mila metri di quota. In supporto alle operazioni, l’eliambulanza è scesa a imbarcare un tecnico del Soccorso alpino di Feltre. A scadenza effemeridi, i soccorritori hanno subito imbarcato i tre compagni per trasportarli a valle a Soranzen. Per evitare i rischi legati a manovre su terreno ripido e ghiacciato ormai buio, l’eliambulanza è dovuta rientrare e la salma di Mariacristina verrà recuperata alle prime luci del giorno.

L’elicottero del Suem dopo aver perlustrando il versante della montagna ha individuato il corpo senza vita della ragazza a circa 2mila metri di quota. In supporto alle operazioni, l’eliambulanza è scesa a imbarcare un tecnico del Soccorso alpino di Feltre. A scadenza effemeridi, i soccorritori hanno subito imbarcato i tre compagni per trasportarli a valle a Soranzen. Per evitare i rischi legati a manovre su terreno ripido e ghiacciato ormai buio, l’eliambulanza è dovuta rientrare e la salma di Mariacristina verrà recuperata alle prime luci del giorno.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Quello di oggi, è il terzo arrivo in tre giorni nella Locride. I migranti erano stipati a bordo di un peschereccio
Festa grande dopo la straordinaria cavalcata culminata con la vittoria del campionato
Match complessivamente equilibrato, al quale le Aquile hanno approcciato in maniera più “rilassata” e senza badare troppo ai dettagli
Al momento si stanno eseguendo delle verifiche tecniche finalizzate al ripristino delle condizioni di sicurezza per i veicoli in transito lungo l'autostrada
Le quote per lavoro stagionale attese principalmente nelle campagne, oltre che nel settore turistico alberghiero, ammontano a 44.000 unità
Uno spettacolo per i tantissimi tifosi che, oggi pomeriggio, hanno gremito in ogni ordine di posto le tribune dello stadio 'Ceravolo'
Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati oltre 1200 tamponi. Tasso di positività al 3,92%
Il presidente della Lega Pro è intervenuto nella conferenza stampa organizzata allo stadio 'Ceravolo' prima della premiazione dei giallorossi. "Per me il Catanzaro rimane sempre O' Rey"
Oggi pomeriggio, con fischio d'inizio alle 14.30, la squadra di Vivarini ospiterà il Pescara nella trentaquattresima giornata di Serie C
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved