Calabria7

“Giustizia per Francesco”, 5 anni fa l’omicidio Rosso

Francesco Rosso è stato ucciso il 14 aprile 2015 all’interno della macelleria di famiglia a Simeri Mare, in provincia di Catanzaro, da tre colpi di pistola che lo hanno raggiunto al viso e al torace.

Oggi, dopo 5 anni, dalla pagina Facebook “Giustizia per Francesco”, familiari e amici chiedono ancora che la giustizia sia compiuta. “Inaccettabile pensare – scrivono -che sono passati 5 anni da quel martedì 14 Aprile… Quel terribile martedì che ci ha stroncato e che ti ha tolto la vita. È inaccettabile pensare che chi ha commissionato il tuo omicidio sia a casa a riposarsi ed a godersi le feste, mentre noi soffriamo la tua assenza e la mancanza di giustizia. Checo ci manchi tanto, non ci rassegneremo mai alla tua perdita e chiederemo Giustizia fino alla fine dei nostri giorni. La tua morte rappresenta un atto vile ed ingiusto e non può rimanere impunito! #Giustiziaperfrancesco”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Open Vax Day in Calabria, in ventiquattro ore somministrati oltre 15mila vaccini

Maria Teresa Improta

‘Ndrangheta e omicidio nel Catanzarese, il pentito Mirarchi opta per l’abbreviato

Gabriella Passariello

“Politica giudiziaria del Governo all’insegna del consenso elettorale”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content