Non è possibile copiare i contenuti di questa pagina

Calabria7

GLAM CALABRIA, prima puntata: Settembre al Parco. Eman grande protagonista

Riparte il format di Calabria 7 che vi racconta gli eventi più importanti, più glamour e più divertenti della nostra regione. Dopo una prima versione “summer” vogliamo farvi continuare il viaggio nelle manifestazione che raccontano la parte più glam della nostra terra. Spensieratezza, bellezza, cultura, eleganza, moda, musica, teatro, arte ma anche un pizzico di riflessione: queste le caratteristiche di Glam Calabria.

La prima puntata l’abbiamo voluta dedicare a Settembre al Parco, la manifestazione che anima da anni una delle zone più belle del capoluogo calabrese: il Parco delle Biodiversità di Catanzaro. Un fiore all’occhiello per la nostra regione, che accoglie tutti ogni giorno e che per una settimana ha offerto anche buona musica cultura e teatro.

Tre i momenti della manifestazione che abbiamo deciso di raccontarvi nel dettaglio, anche se in realtà sono stati tutti davvero apprezzabili. Una scelta personale della conduttrice ed ideatrice del programma che ha voluto aprire questa  versione invernale con una dedica particolare al cantante Eman, protagonista assoluto di Settembre al Parco. Un catanzarese doc che ci regala buona musica ma soprattutto testi di valore che possono aiutare chi ha ambizioni e speranze spingendo tutti a combattere sempre per realizzare i propri sogni. Eman ci ha regalato una intervista esclusiva che vedrete integralmente. Tantissimi anche i fans che hanno voluto dedicare, attraverso Glam Calabria, un pensiero al loro beniamino.

Nella seconda parte della trasmutazione i protagonisti saranno invece la Pfm ed il Teatro Hercules.

La Pfm ha portato sul palco di Settembre al Parco la sua musica rock e la sua esperienza. Una band che ha collaborato con artisti del calibro di De Andrè, arrivata nel capoluogo dopo qualche anno di assenza. Tante le voci dei sostenitori di questo gruppo storico che abbiamo raccolto.

La prima puntata di Glam Calabria si conclude con il teatro Hercules sul palco con “Quel cuore che ti amava tanto”, commedia in due atti di Piero Procopio. Una scrittura toccante quella di Piero Procopio che affronta il tema della malattia in maniera commovente. Abbiamo ascoltato le voci delle protagoniste, ma anche quella di Procopio e di Gregorio Mirarchi, uno dei veterani della compagnia Hercules.

Adesso Glam Calabri aspetta proprio voi! Se desiderate che il vostro evento, il vostro spettacolo, la vostra manifestazione o il vostro locale diventi protagonista di Glam Calabria scriveteci a redazione@calabria7.it.

BUONA VISIONE!

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scomparso da Catanzaro, trovata auto: controlli sotto Ponte Morandi, ma nulla

manfredi

Quota 100, Robbe: “Un danno per i lavoratori” (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

Un striscione per Rocco Còmmisso, neo-patron della Fiorentina

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content