Gli effetti del Covid su giovani e famiglie e la resilienza dei medici di Catanzaro in un convegno del Lions

Storie e testimonianze di sanità al centro del convegno “Storie di resilienza ospedaliera" che si terrà sabato 11 settembre al teatro Comunale di Soverato
giuseppe raiola

Una giornata di studio, di confronto e di racconti. Quanto è accaduto nel corso della pandemia che ha segnato gli ultimi due anni della nostra vita ha visto la società civile mettere in campo con tempestività diverse iniziative volte a mitigarne le ripercussioni a livello sanitario, sociale ed economico. Medici, infermieri, personale sanitario sono stati protagonisti di esperienze di solidarietà e di collaborazione che ne sono nate rappresentano un fattore inestimabile di resilienza e offrono la base più solida per una reale ripartenza del Paese.

Storie e testimonianze che saranno al centro del convegno da titolo “Storie di resilienza ospedaliera – Anno secondo d.c (dopo Covid)” che si terrà sabato 11 settembre al teatro Comunale di Soverato, a partire dalle 16.30. Organizzato dal Lions Club Catanzaro Host in collaborazione con la sezione di Soverato della FIDAPA e BPW Italy – sezione di Soverato, a cui parteciperanno numerosi altri club service del territorio (Lions International X Circoscrizione, Zona 22, Zona 23, Zona 24); il Lions Club International Distretto 108Ya, governatore Francesco Accarino; Insieme Oltre; con il Patrocinio dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e del SS Regione Calabria e l’Amministrazione comunale della città di Soverato.

Storie e testimonianze che saranno al centro del convegno da titolo “Storie di resilienza ospedaliera – Anno secondo d.c (dopo Covid)” che si terrà sabato 11 settembre al teatro Comunale di Soverato, a partire dalle 16.30. Organizzato dal Lions Club Catanzaro Host in collaborazione con la sezione di Soverato della FIDAPA e BPW Italy – sezione di Soverato, a cui parteciperanno numerosi altri club service del territorio (Lions International X Circoscrizione, Zona 22, Zona 23, Zona 24); il Lions Club International Distretto 108Ya, governatore Francesco Accarino; Insieme Oltre; con il Patrocinio dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e del SS Regione Calabria e l’Amministrazione comunale della città di Soverato.

Storie di resilienza ospedaliera

I lavori saranno aperti da Laura Fondacaro (Fidapa Soverato) e Antonio Scarpino (Lions Club Catanzaro Host). In apertura, in programma i saluti di: Ernesto Alecci, sindaco di Soverato; Giuseppe Iannello, Past Governatore Lions Club Distretto I 08 Ya; Alessandro Tassoni, presidente Lions Club X Circoscrizione; Francesco Procopio, commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio. A moderare il primo tavolo saranno P. Maglio, dell’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio e C. Urzino, segretaria Lions Club Squillace – Cassiodoro e Fidapa Soverato.

Previsti quindi gli interventi sui temi: “Forse sarebbe potuto andare tutto bene. Anatomia di una pandemia ed effetti sui giovani e sulle loro famiglie. Vi racconto come è andata” (Giuseppe Raiola, A.O. Pugliese Ciaccio, presidente Zona 23 Lions Club Catanzaro Host); “Come coordinare le attività sanitarie e la solidarietà in ambito ospedaliero” (G. Raffaele, R. Costantino – A.O. Pugliese Ciaccio); moderatori Sabrina Amoroso (Gazzetta del Sud) e Rosanna Anfosso, Asp di Catanzaro.

“Il ruolo dei club service: l’esperienza del Lions Catanzaro Host nell’ambito dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro (Antonio Scarpino – Presidente Lions Club Host Catanzaro); “Essere in prima linea: quale esperienza professionale e umana” (P.Masciari; F. Quintieri, C. Pintaudi, A.M. Condito – A.O. “Pugliese Ciaccio”); “Lavorare senza luci della ribalta” (P. Minchella – A.O. “Pugliese Ciaccio”); “L’importanza di fare rete”: Vincenzo Arnò (Lions Club Temesa), G. De Marco (Lions Club Squillace – Cassiodoro); D. Gullì ( Lions Club Soverato e Versante Ionico delle Serre); Anna Maria Aiello (presidente Zona 22 Lions Club Lamezia Terme); Rosa Maria Romano (Presidente Zona 24 Lions Club Crotone Hera Lacinia). Le conclusioni sono affidate a Franco Scarpino (I vice Governatore Lions Distretto I 08 Ya).

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
rinascita scott
Da presunto assassino a imprenditore, il profilo di uno dei più potenti boss vibonesi: "Ci dobbiamo mettere giacca e cravatta e senza lavorare..."
Era stato vittima di un'intimidazione nella città pitagorica: quattro i colpi di pistola sparati. Illesi lui e la compagna
Le irregolarità in materia di assunzione sono state scoperte nell'ambito dei controlli avviati in materia di sicurezza sul lavoro
storie
La fece realizzare l’avvocato Giovanni Correale Santacroce, socialista, primo sindaco del capoluogo dopo la caduta del fascismo
Eseguite 10 misure cautelari nei confronti di 4 donne e due uomini che gestivano le minori. Gli incontri avvenivano in un b&b
Il magistrato in aula aveva chiesto la condanna a poco più di un anno di reclusione per l'imputato giudicato con rito abbreviato
il retroscena
L'idea di poter beneficiare di un loro sostegno sotterraneo a discapito del centrodestra? Tutte le contraddizioni di un comizio elettorale
Serie B
La squadra di Vivarini a un passo dal clamoroso sorpasso nel finale con Donnarumma che colpisce il palo. Si deciderà tutto sabato allo Zini
Insussistenti gli addebiti disciplinari che venivano contestati all'ex procuratore aggiunto di Catanzaro già prosciolto dalle accuse a Salerno
"Sempre più numerose le segnalazioni di utenti che denunciano telefonate da parte di presunti rappresentanti di aziende o altri enti"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved