Gli investimenti della ‘ndrangheta in Austria nel mirino della Dda di Catanzaro, maxi blitz a Linz

Al centro dell’inchiesta ci sarebbe un gestore di ristoranti che opera in Austria e in Baviera sospettato - secondo la stampa austriaca -di essere affiliato alla ‘ndrangheta
ndrangheta austria

La polizia austriaca ha effettuato nella serata di ieri una vasta operazione contro la ‘ndrangheta, alla quale hanno partecipato 120 poliziotti e carabinieri. Il maxi blitz è scattato sulla base di una rogatoria internazionale chiesta dalla Procura di Catanzaro. Sono stati perquisiti complessivamente 14 luoghi, in prima linea pizzerie ma anche uffici e appartamenti. Al centro dell’inchiesta ci sarebbe un gestore di ristoranti che opera in Austria e in Baviera sospettato – secondo quanto scrive la stampa austriaca – di essere affiliato alla ‘ndrangheta. In Austria l’inchiesta è attualmente in mano alle Procure di Linz e Steyr.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'uomo ha aperto la portiera ed è entrato nell'abitacolo cercando di baciarla, toccarle i seni e spingerla sui sedili
Serie B
L'attesa è finita: il "Ceravolo" si prepara a ospitare una grande festa. Tutte le novità sulle probabili formazioni
L'uomo ha impugnato un'arma e ha sparato anche alla madre, alla sorella della donna e ad un altro invitato. Ignoti i motivi del gesto
Sono state riconosciute le ragioni di alcuni privati veneziani, che sostenevano di essere stati defraudati di alcuni terreni dall'amministrazione marittima del Comune di Venezia
La giovane è scomparsa da lunedì: telefono spento, nessun contatto con famiglia o amici. Diverse le segnalazioni arrivate, tutte da vagliare
La vittima è stata estratta dall'abitacolo e affidata al personale sanitario del 118 che ha tentato inutilmente di rianimarla
Il marchio svedese investe ancora nella nostra regione, dopo l'apertura del punto vendita a Cosenza
L'uomo avrebbe nuotato per circa 10 minuti nell'acqua ghiacciata: purtroppo però, stremato, è annegato
Un 60enne dell'Alto Sangro che ha reincontrato casualmente l'ex fidanzata si è trovato davanti a questa sorpresa:
Un segnale tangibile dell’assoluta attenzione e priorità dell’Arma a invogliare le donne vittime di violenze a denunciare
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved