Calabria7

Governo, Falcomatà: “In primo piano Sud e città”

falcomatà governo

“Auguri di buon lavoro al nuovo Esecutivo e al presidente del Consiglio Mario Draghi. Ora subito al lavoro per dare le risposte che i cittadini hanno atteso in queste lunghe settimane di instabilità. Su tutte il piano vaccinale e la spesa dei fondi del Recovery Plan. Su questi temi il nuovo Governo misurerà la sua capacità di dare riscontri concreti, portando l’Italia fuori dalla crisi pandemica, sia sotto l’aspetto dei rischi sanitari che per ciò che riguarda gli effetti socioeconomici”. Lo dichiara il sindaco di Reggio Calabria e presidente di Ali Calabria, Giuseppe Falcomatà. “Da sindaco – aggiunge il primo cittadino – mi auguro che in questi processi sia tenuto in considerazione il ruolo del Mezzogiorno e delle città, anche attraverso la creazione, all’interno del Governo, di un punto di riferimento per le gli Enti e le autonomie locali”.

“No al congresso Pd”

“Io non solo non lo chiederò ma credo che sia da marziani avanzare la proposta” di un congresso del Pd. “Cosa diversa è chiedere un coinvolgimento dei sindaci riformisti del Pd. E’ qualcosa che si può fare. Sono sicuro che si farà”, aggiunge Falcomatà che, sulle voci di una fronda antizingaretti, spiega: “Non esiste nessuna fronda. Credo che si stia raccontando male questo partito. È il partito che sta dimostrando, ancora una volta, grande senso di responsabilità. I sindaci del Pd sono accanto al segretario e non contro il segretario”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morte Egidio Chiarella, il cordoglio del mondo politico-istituzionale

Matteo Brancati

Inaugurata XIX edizione di Armonie d’arte festival

manfredi

Reggio Calabria. incontro FdI su agricoltura della provincia

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content