Calabria7

Gratteri a Trame Festival “Pronta a Lamezia aula bunker per maxiprocesso”

“Quando le cose si vogliono fare, in Calabria si possono fare” così dichiara il procuratore capo della Dda di Catanzaro Nicola Gratteri, che anticipa i dettagli sull’aula bunker, che sarà inaugurata il 15 dicembre e dove verrà celebrato il Maxiprocesso Rinascita Scott.

L’aula di 3320 mq, costata 2 milioni di euro, accoglierà 400 avvocati, ognuno con una postazione nel rispetto delle distanze covid e con la possibilità di fare 150 video collegamenti contemporaneamente in 150 carceri differenti. Un passo importante che concretizza uno degli obiettivi del procuratore che da sempre ha sostenuto la necessità di migliorare il sistema della giustizia, per renderlo adeguato ad affrontare i processi alle mafie internazionali.

Il processo di ‘ndrangheta più importante per numero di persone coinvolte, si svolgerà a Lamezia Terme, la città di Trame Festival dei libri sulle mafie.

Ne hanno parlato a TrameXtra, l’edizione digitale del festival, Nicola Gratteri e Antonio Nicaso presentando il loro nuovo libro “Ossigeno Illegale” in un incontro moderato da Gaetano Savatteri e Raffaella Calandra.

Domenica in chiusura, Trame ospiterà Lirio Abbate con il suo ultimo libro “U Siccu” sul latitante Messina Denaro, Pietro Grasso con il libro “Borsellino parla ai ragazzi”, Enzo Ciconte con “Il 1980”, Giovanna Casadio, John Dickie, in diretta sulla pagina facebook di Trame. Festival e su www.tramextra.tramefestival.it

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Contagi in aumento a Vibo, il sindaco chiude tutte le scuole

Antonio Battaglia

Il sindaco di Riace Mimmo Lucano rinviato a giudizio

Carmen Mirarchi

Ambiente, veicoli abbandonati: sanzionate 17 persone nel Vibonese

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content