Calabria7

Gratteri: la ‘ndrangheta droga il libero mercato e la democrazia (VIDEO)

Il procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, è stato ospite della trasmissione di Rai 3, “Le Parole della settimana”, condotta da  Massimo Gramellini.

“Mafia e ‘ndrangheta italiana e albanese stanno drogando il libero mercato, quindi la democrazia”. Così Gratteri ha iniziato la sua personale critica alla sentenza di Strasburgo sull’ergastolo ostativo. “Nel nord Europa capiscono sempre meno il potere delle mafie”. Secondo Gratteri il tavolo europeo dove deve sedersi l’Italia lo spaventa, perché l’Italia conta poco. “I morti non possono difendersi, l’Italia è piena di gattopardi, Falcone ha perso tutte le sue battaglie, ma dopo che è morto i gattopardi hanno cavalcato la tigre parlando bene di Falcone e Borsellino da morti. Quando io parlo è dall’esperienza di 30 anni di lotta alla ‘ndrangheta”. Dalle parole del procuratore della Repubblica di Catanzaro emerge uno sfogo contro una politica che si riempie la bocca di antimafia e poi, alla pratica, legifera in favore e a tutela dei criminali che controllano ormai l’economia, mettendo a rischio la democrazia stessa. (Guarda puntata al time 1 h 07 minuti)

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, proposta legge per tutelare minoranze linguistiche

Matteo Brancati

Aeroporto Lamezia, il 7 giugno nuovo sciopero alla Sacal​

Matteo Brancati

Celia (FareperCatanzaro) chiede soluzioni per mensa scolastica

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content