Calabria7

Green pass, verifiche e controlli a tappeto al Comune di Catanzaro

Prima giornata di verifiche sul possesso del Green Pass anche al Comune di Catanzaro, dopo l’obbligo scattato a livello nazionale per tutto il personale della Pubblica amministrazione. I dipendenti incaricati hanno effettuato controlli a tappeto sul possesso del certificato verde da parte di chi svolge, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato presso l’amministrazione, condizione divenuta indispensabile ai fini dell’accesso ai luoghi di lavoro e per non incorrere nelle sanzioni previste. Si ricorda che l’unica categoria di soggetti esentati dall’obbligo di esibire il green pass per accedere alla sede comunale è quella degli utenti che si presentano negli uffici per i servizi erogati dall’amministrazione.

L’appello di Polimeni

Il presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni, ha inoltre tenuto a specificare che “tutti i cittadini che si recano al Palazzo comunale, per incontri o riunioni con i consiglieri comunali, così come tutti gli altri titolari di cariche elettive o istituzionali, sono tenuti ad esibire il green pass. La politica deve dare sempre il buon esempio e confido, perciò, nella fattiva collaborazione dei colleghi per il rigoroso rispetto delle misure di legge”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vallefiorita, nascondeva droga in radio d’epoca: una denuncia

Andrea Marino

Catanzaro, Consiglio provinciale: ok a variazione assestamento di bilancio

Mirko

L’Asp di Catanzaro riammette in servizio uno dei dipendenti coinvolti in Quinta Bolgia

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content