Calabria7

Guardia costiera sequestra 3,7 quintali di “bianchetto”

La Guardia costiera di Corigliano Rossano ha sequestrato oltre 3,7 quintali di novellame di sarda.

I militari, durante un controllo, hanno intercettato sulla strada statale 106 un furgone che, all’altezza della zona industriale di Corigliano, trasportava 51 cassette di “bianchetto” pronto per essere venduto illegalmente.

Il pescato sequestrato, dopo essere stato analizzato dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, è stato distrutto in quanto non idoneo al consumo.

Il conducente del mezzo è stato sanzionato con 25mila euro di una multa per la violazione della norme su detenzione, trasporto, commercializzazione e somministrazione di esemplari di specie ittiche di taglia inferiore a quella minima di riferimento.

Redazione Calabria 7

(Foto Ansa)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Svimez, Occhiuto: “Possiamo portare il Pil dall’attuale -0,3 a +3%”

manfredi

Operazione “U purpiceddu”: arrestato in Liguria il pregiudicato Carmine Sgrò

Matteo Brancati

Casa: numerose famiglie protestano a Cosenza

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content